Intervista a Mantas Adomėnas, Viceministro degli Affari Esteri della Lituania. Il Paese Baltico si trova in una posizione geograficamente pericolosa.

È confinante con la Bielorussia, oggi praticamente in mano a Putin, e a Kaliningrad, l’enclave russa. Che è diventata una enorme base militare.

Nell’intervista la posizione del suo Paese di fronte alla guerra in Ucraina, la stabilità in Europa, l’aggressione russa, il ruolo della NATO, dell’Unione Europea e della Cina. La questione di Taiwan.

I paesi dell’Europa occidentale, prima di questi tragici eventi, non avevano capito che Putin fosse così pericoloso per la stabilità dell’Europa?

GUARDA IL VIDEO

“…Purtroppo stiamo parlando con una persona (ndr Putin) che ha la mentalità di Hitler, una visione a spese del suo popolo, ma anche, ed è chiaro, con costi umani, attualmente ucraini, che stanno soffrendo…”

…L’obiettivo della Lituania e di tutti i paesi democratici è fermare la guerra e prevenire ogni sofferenza. Cercando di indebolire la Russia e facendo pressioni per creare corridoi umanitari e rifornimenti di cibo, luoghi dove sistemare i profughi o fornire istruzione ai bambini. Questa è la priorità, tutti insieme dobbiamo fare pressione alla Russia per fermare l’invasione dell’Ucraina“.

…acquisteremo altro gas naturale liquefatto da altri paesi. Paesi dove i soldi non sono utilizzati per finanziare la guerra contro i nostri fratelli dell’Ucraina. Siamo pronti a pagare di più per il gas. Ma vogliamo assicurarci che i soldi che paghiamo non uccidano gli ucraini“.

“…Anche alcune sanzioni attuate nei confronti della Russia, nel rifiuto di acquistare petrolio e le anche sanzioni bancarie, mostrano che la Cina è preoccupata per il comportamento della Russia”.

“…Volevamo espandere le nostre relazioni in questo ambito e siamo all’interno del diritto sovrano lituano consentendo l’apertura dell’ufficio di rappresentanza taiwanese”.

“…i tentativi della Cina di sconfiggere questa politica economica non è stata una opzione. Ha creato più problemi alla Cina che alla Lituania“.

Guarda anche “Propaganda e Fake News” Visita al Dipartimento di Comunicazione Strategica della Lituania. Un piccolo paese con una grande importanza geopolitica. Oggetto di numerosi attacchi di disinformazione.

Ucraina, Intervista al Vice-Ministro degli Esteri Lituano
Tag:                                                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.